NightmareBeforeChristmas Copertina

Nightmare Before Christmas: va visto a Natale o ad Halloween?

Nightmare Before Christmas è nel cuore di tutti, è il classico film per cui si è sempre alla ricerca di una buona scusa per riguardarlo all’infinito. La storia d’amore fra Jack e Sally, la curiosità di Jack verso il Natale, il folle Sindaco, il diabolico Bau Bau ed il trio Vado, Vedo e Prendo, rendono questo film fantastico e semplicemente perfetto.

L’Incubo Prima di Natale: la magia dello stop-motion

L’intero film è stato girato in stop-motion, una particolare tecnica che richiede lo scatto di ogni singolo frame. In poche parole, è la tecnica dei cartoni animati portati nel mondo dei film. Infatti, quando vengono disegnati i film d’animazione, viene disegnato ogni singolo frame, così che l’effetto finale sia quello di un vero e proprio movimento. Lo stesso venne fatto con Nightmare Before Christmas. Furono prodotte le statuine dei personaggi e le varie “teste” con le diverse espressioni. Esse venivano poi sistemate nell’ambientazione e veniva scattato un fotogramma per ogni singolo e piccolo movimento. E così, Nightmare Before Christmas è diventato realtà, grazie ad una delle tecniche cinematografiche più impegnative e più magiche.

NightmareBeforeChristmas Stopmotion

L’opera di Tim Burton prese vita molto lentamente. Ma non perché gli artisti erano lenti, ma perché per ogni minuto di film ci volle una settimana di ripresa! Nel 2001, la Disney, pensò ad un sequel, ma in computer grafica. Tim Burton convinse peró la Disney a non proseguire nella sua idea. E forse meglio così. Nightmare Before Christmas è perfetto anche per via dello stile con cui è stato creato! In computer grafica avrebbe perso moltissimo!

NightmareBeforeChristmas TimBurton

Ma come è nata l’idea di Tim Burton? Una sera, mentre rientrava a casa, passò davanti ad alcuni negozi e rimase affascinato dal miscuglio di addobbi di Natale e di Halloween. Babbo Natale in mezzo ai fantasmini rimasero nella mente di Tim Burton, che diede vita ai personaggi di Jack, Zero e di Santa Claus. Infatti, nell’opera originale, i personaggi erano solamente tre! Gli altri furono creati appositamente per il film… ma vi immaginate Nightmare Before Christmas senza Vado, Vedo e Prendo?!? Non sarebbe di certo lo stesso!

Nightmare Before Christmas: il film delle feste!

L’avventura di Jack e Zero è costata circa 18 milioni di dollari alla Disney, ma da quel lontano 1993 la Disney è riuscita a rientrare completamente di quel investimento. Dopo oltre 20 anni Nightmare Before Christmas è diventato un movimento enorme, che ogni anno muove milioni di dollari, grazie al merchandising ed all’amore dei fan, che trovano ogni anno una scusa nuova per ampliare la loro collezione!

NightmareBeforeChristmas Sally

Con la sua “This Is Halloween“, Nightmare Before Christmas è entrato nel cuore di tutti, grandi e piccini. Ma quindi, quando è meglio guardarlo? La Disney agì in due modi diversi: il film uscì il 29 ottobre 1993 in America, ma in Italia arrivò solamente il 4 dicembre 1994. Quindi, è difficile rispondere a questa domanda… io oserei così: guardatelo ogni sera da Halloween a Natale! Questa è sicuramente la soluzione migliore!

Troll.hAMmer

Vedi i post di Troll.hAMmer
Troll.hAMmer, il vostro fornitore di curiosità e grandi e sensazionali informazioni nerd!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top