Pokedex Copertina

Quando il Pokédex diventa un racconto horror…

Halloween è ormai alle porte e quale migliore occasione per spulciare il Pokédex alla ricerca dei lati più horror dei Pokémon? Vi sembrerà assurdo, ma il Pokédex non è così innocente come appare ed anzi, spesso nasconde segreti inquietanti… scopriamo insieme i segreti inquietanti dei Pokémon!

Un viaggio horror nel mondo Pokémon

Sebbene i Pocket Monsters (come erano chiamati originariamente) siano da sempre protagonisti di avventure destinate ai più giovani, la GameFreak si è divertita a rendere alcuni elementi del mondo Pokémon particolarmente inquietanti. Nel Pokédex, dove possiamo trovare le descrizioni dei Pokémon, sono descritti alcuni particolari molto strani…

Drifloon

Iniziamo con un Pokémon veramente inquietante, giusto per farvi capire quale è la linea dell’articolo che state iniziando a leggere… Drifloon è entrato nel mondo Pokémon nella quarta generazione e ci è entrato con una descrizione, per così dire, particolare:

Secondo alcune testimonianze afferra le mani dei bambini più piccoli e li porta nell’aldilà. Non gli piacciono i bambini più grandi e pesanti.

In poche parole qui abbiamo un piccolo Caronte viola dall’aspetto dolce ed innocente. Ma che rapisce i bambini. La cosa è da malati, siamo sinceri!

Gengar

Protagonista dell’avvio di Pokémon Rosso e Blu, il Pokémon viola di tipo spettro non inizia la sua vita sotto forma di animaletto tascabile. Al contrario, il suo testo nel Pokédex cita:

Un tempo umano, sembra alla ricerca di un compagno di viaggio: prende le vite di altri umani per provare a crearsene uno tutto suo.

Il suo aspetto da fantasma era già inquietante prima… figuriamoci ora!

Kadabra

Questa volta viene in nostro aiuto il Pokédex di Sole e Luna, nel quale troviamo la seguente descrizione:

Si narra che un ragazzo, che non riusciva a controllare i suoi poteri psichici, si trasformò in questo Pokémon.

Ora… quali problemi hanno gli sviluppatori? Perché un ragazzino dovrebbe trasformarsi in un Pokémon? Capisco il fantasma… ma questo! No, non posso farcela…

Spoink

Con la terza generazione è arrivato il dolce e tenero Spoink, un maialino grigio con l’abitudine di saltellare sulla sua coda arrotolata. Il problema, è che la sua abitudine non è solo questo… la sua scheda nel Pokédex cita:

Spoink si muove saltellando sulla sua coda. È il suo saltare a far arrivare il sangue al cuore: di conseguenza questo Pokémon non può fermarsi. Dovesse accadere il suo cuore smetterebbe di battere.

Va bene, capisco che sia Halloween e quindi ora come ora queste descrizioni sono adatte… ma per tutti i giorni? Per dei bambini? Ma perché?!? E poi ci chiedono perché siamo ossessionati con i Pokémon… abbiamo il terrore di diventarli noi stessi o di vederli morire perché si fermano!

Phantump

Proseguiamo sulla linea dell’inquietante e malato con Phantump. Ammettiamolo, Phantump è un Pokémon super carino, con il suo aspetto da tronco e spettro. Il suo aspetto viene così giustificato nel Pokédex:

Questi Pokémon sono parti di tronco possedute dagli spiriti dei bambini deceduti nelle foreste. Il loro verso ricorda delle urla spettrali.

Pokedex Phantump

Ora, cosa ci fanno dei bambini nella foresta? Capisco che in Giappone ai bambini vengano date grandi responsabilità anche da piccolima ora mi sembra esagerato!

Mimikyu

Siamo sinceri, questo Pokémon è già inquietante di suo, tanto che il suo aspetto ricorda esattamente quello di Pikachu, l’iconica mascotte del mondo Pokémon. Nella sua scheda Pokédex troviamo scritto:

Le sue vere sembianze sono sconosciute. Uno studioso che ha visto cosa c’è sotto il suo lenzuolo è morto dalla paura.
Pokedex Mimikyu

Fantastico, ora abbiamo un Pokémon di cui non conosciamo l’aspetto! Ma io mi chiedo, come abbiamo fatto a crescere senza avere gli incubi ogni notte?!?

Komala

Nella settimana generazione incontriamo Komala, un Pokémon che ricorda moltissimo un Koala, ma il suo aspetto dolce nasconde un lato molto inquietante…

Nasce e muore dormendo. I suoi movimenti sono connessi a quelli eseguiti nei suoi sogni.

Non sappiamo cosa sogna il piccolo Komala, ma sicuramente la sua situazione è veramente angosciante. Si muove solo in relazione ai suoi sogni… non sa veramente ciò che gli accade intorno, e dobbiamo essere sinceri, questo è un vero incubo.

Pokedex Komala

Il Pokédex nasconde ancora tanti segreti…

No, non sarebbe finita qui. Alcune descrizioni non sono arrivate in Occidente, poiché sono state censurate in fase di traduzione. Sono ancora tante le ricerche da fare, ma caspita, direi che vi ho già procurato abbastanza incubi così, no?!?

Quindi… che possiate passare una notte all’insegna dell’orrore ed andate alla ricerca di altre descrizione Pokémon inquietanti!

Troll.hAMmer

Vedi i post di Troll.hAMmer
Troll.hAMmer, il vostro fornitore di curiosità e grandi e sensazionali informazioni nerd!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top